5 trend dei clienti dell’e-commerce nel 2019

5 trend dei clienti dell’e-commerce nel 2019

Clienti clienti come siete diventati difficili! Ma cosa deve fare un buon marketer per convincervi ad acquistare sul suo store online?

Avreste notato che le conversioni sono sempre più difficili, gli e-commerce aumentano, le pretese del cliente anche. Anche i tentativi di truffa e pishing non diminuiscono in questo ambiente sempre più vasto dove anche lo strapotere dei marketplace non aiuta la sopravvivenza dei piccoli store online. Ecco perché è fondamentale tenere d’occhio le tendenze future e le tendenze per questo 2019 sembrano prendere forma con clienti sempre più esigenti, oculati, capaci e curiosi. Ecco quindi 5 tipi di cliente da tenere in considerazione:

  1. il cliente esigente cerca qualità e non è più semplice vendere online prodotti dozzinali o di bassa qualità. Non vi consiglio di riempire il vostro e-commerce di cianfrusaglie perché ciò lede all’immagine del vostro brand. E’ preferibile puntare su pochi prodotti selezionati, di alta qualità, difficili da reperire, ben identificabili e ad un prezzo interessante;
  2. il cliente oculato non spreca quindi evitate promozioni o abbinamenti forzati. Puntate su un buon prezzo piuttosto ma non cercate di abbinare prodotti difficili da vendere a prodotti più commerciabili perché i clienti ora non sprecano il loro denaro. Pensate a set realmente utili e plausibili se volete stuzzicare il cliente;
  3. il cliente capace ottiene quel che vuole quindi non pensate di disorientarlo con la navigazione all’interno del vostro e-commerce, non serve. Risparmiatevi i tanti trucchetti che vi proporrà il vostro informatico di fiducia, il cliente è spesso capace di ottenere esclusivamente ciò che desidera senza fare troppi giri;
  4. il cliente curioso valuta l’offerta ma non trattatelo da stupido. Fate offerte realmente convenienti perché basta una veloce ricerca google per perdere fiducia in chi non propone affari per gli altri ma per sé. Il cliente è curioso e il sistema delle offerte limitate funziona ma deve valerne la pena;
  5. il cliente nativo digitale a parità di condizione punta sul prezzo perché il prezzo è il mantra online una volta che tutto il resto è superato. Pochi prodotti ma con qualità e prezzo esclusivi vi terranno in una vetrina difficile da infrangere online. Non ci sarà social manager o campagna ADS capace di fermarvi!

La metamorfosi costante online non può essere identificata con un semplice schema o ridotta a qualche tipo ideale di cliente ma questi trend aiutano a comprendere come ragiona chi entra nel nostro e-commerce e grazie a ciò possiamo tentare di intercettare i suoi desideri convertendoli nell’azione che più vogliamo: l’acquisto!

Commenti

commenti