Fatturazione elettronica obbligatoria per gli e-commerce in Italia

La fatturazione elettronica è obbligatoria per gli e-commerce in Italia dal 1° luglio 2019 ma quante fatture vengono emesse e come funziona la fatturazione elettronica?

Non spaventatevi, avete bisogno di un commercialista e di un informatico, entrambi ben informati in materia. Il vostro sito, ad esempio un CMS WordPress, deve semplicemente emettere dei file .xml che l’Agenzia delle Entrate deve ricevere. Il commercialista non deve andare in panico quindi e deve fornirvi i dati della ditta da inserire nel modello del backend per il programma che genererà il file ed il programmatore non deve andare in panico se questo file non verrà per esempio accettato dal portale dell’Agenzia delle Entrate, significa soltanto che manca un campo da compilare.

Ormai la maggior parte dei siti web sono dei CMS ed esistono svariati plugin per la gestione e creazione dei file .xml che devono essere caricati presso il portale dell’Agenzia delle Entrate. Una volta ogni tot generate non solo le fatture in pdf da inviare al vostro commercialista ma anche i file .xml equivalenti da caricare.

Nei primi 6 mesi del 2019 in Italia sono state generate oltre 850 milioni di fatture elettroniche ed oltre 3 milioni di aziende hanno inviato almeno una fattura elettronica.

Ma chi sono i destinatari di queste fatture elettroniche? Nel 54% dei casi sono le imprese nel commercio business to business, nel 44% sono i consumatori finali e nel 2% dei casi parliamo di Pubblica Amministrazione.

In Italia la regione che emette più fatture elettroniche è la Lombardia, seguita dal Lazio. Distanti le altre regioni in proporzione. Questo dato è importante perché identifica una concentrazione spiccata delle aziende che ad esempio in queste due regioni possono avere a che fare col commercio elettronico ma non solo.

Like this article?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Leave a comment

Vecchi post